Blog: http://luigicurci.ilcannocchiale.it

E' un dovere ricominciare!

 La mancanza di tempo mi aveva portato alla decisione di abbandonare questo blog. Il volto insanguinato del Presidente del Consiglio, le dichiarazioni di ieri di Di Pietro, e soprattutto lo sconcertante giubilo di alcuni pseudo-italiani su facebook e sul web in genere, sono motivi per tornare ad utilizzare il blog come strumento dell'attività politica. Insomma, ne vale la pena trovare un ritaglio di tempo per tornare a scrivere! 

Questo blog è stato in passato luogo della testimonianza  dell'anti-berlusconismo, quasi sempre celata sotto nomi di fantasia, fatta di aggressione a prescindere e sostenuta solo dall'odio...tutti quegli elementi che hanno portato al tragico epilogo di ieri.
Sarà vero che il Tartaglia è uno psicopatico...ma è certamente vero anche che se Repubblica, Annozero, l'Italia dei Valori, non avessero per mesi bombardato gli italiani di veleno, Tartaglia da psicopatico non avrebbe mai deciso di colpire il Presidente del Consiglio! E tutti gli applausi che ne sono seguiti non sono certamente frutto di malattie mentali.
Nel pomeriggio Berlusconi a Milano, durante uno splendido discorso purtroppo ecclissato dai tragici accadimenti, aveva detto a chi lo contestava "noi non siamo come voi"! Oggi questa frase vale ancora di più. Oggi con maggiore orgoglio gridiamo che non siamo come loro! Da ragazzino, quando iniziavo a fare politica, mi hanno subito insegnato di non andare MAI a contestare un comizio o una qualunque manifestazione organizzata da un avversario politico. Ci sono altri che invece questo costume poco educato e poco democratico non riescono ad abbandonarlo perché è parte integrante della loro "cultura" della politica.
Oggi più che mai, SONO CON BERLUSONI. Oggi più che mai si percepisce la vicinanza degli italiani al Presidente del Consiglio!

Pubblicato il 14/12/2009 alle 9.11 nella rubrica occhio sulla politica e opinioni generali.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web